X
Water 4.0 - Tecnologia per la convergenza tra l'industria 4.0 e il ciclo idrico produttivo - Partner - Università degli Studi di Catania

 

Tecnologia per la convergenza tra l'industria 4.0 e il ciclo idrico produttivo

  • Italiano
  • English
Università degli Studi di Catania
Scarica Scheda
Piazza Università, 2
Catania
Sicilia
 
+39 800 644 590
protocollo@unict.it
www.unict.it

Università degli Studi di Catania

L’Università di Catania è impegnata da anni in attività a supporto di innovazione e trasferimento tecnologico, che vedono il coinvolgimento attivo di figure accademiche di indirizzo strategico, coordinamento e valutazione, insieme agli uffici amministrativi TTO dell’Ateneo.

L’impegno profuso dai vari soggetti interessati ha condotto, a partire dal 2007 (anno di emanazione del primo regolamento dell’Università di Catania in materia di spin-off), al riconoscimento, da parte degli organi di governo accademici, di 31 iniziative spin-off, di cui una ventina risultano società attive a tutt’oggi.

Le funzioni TTO d’Ateneo hanno altresì svolto in questi anni una continua attività di divulgazione della cultura d’impresa ed assistenza allo sviluppo di nuova imprenditorialità, attraverso la realizzazione di iniziative specifiche (quali Start Cup CT, StartUp Academy, Contamination Lab, ecc.), contribuendo a sostenere, dal 2014 sinora, la nascita e/o lo sviluppo di più di 25 start-up collegate al mondo universitario, oltre ad una decina di spin-off UniCT, per un totale di circa 15 società iscritte al registro delle start-up innovative.

A tale impegno si aggiunge il supporto offerto al territorio dal TTO quale sportello accreditato da Invitalia, per la consulenza gratuita a fronte dell’iniziativa “Resto al Sud”, misura di sostegno all’imprenditorialità di giovani e inoccupati, nell’ambito del quale è stata fornita assistenza, dal 2018 ad oggi, a più di un centinaio di richiedenti.

Il TTO d'Ateneo si occupa, altresì, di knowledge sharing mediante la gestione e la tutela della Proprietà Intellettuale dei suoi ricercatori e la promozione del portafoglio brevetti UniCT presso le imprese, nazionali ed internazionali. Attualmente il portafoglio brevetti dell'Ateneo è in rapida ascesa: azzerato nel 2014 per infruttuosità di tutti i brevetti (circa 20), oggi si conta sulla titolarità di circa 9 brevetti già rilasciati e 8 invenzioni per le quali è stata depositata la domanda di protezione brevettuale.